Leggi le news >>
Annunci cuccioli cane

Cuccioli Pinscher Vendita

Vai alla descrizione

vendita cani e cuccioli

Vendita Pinscher Lombardia-Emilia Romagna


Proprietario: Giada
Provincia: Como
Prezzo: 350€
Data inserimento: 28/01/2017
Pinscher
Vendo cuccioli di Pinscher Rimasti maschietti per info contattatemi Verranno ceduti sterminati, microcippati e vaccinati Saranno disponibili appena compiuti i due mesi perciò dal 13/14 Febbraio
Vendo pincer nano


Proprietario: Mayya
Provincia: Bologna
Prezzo: 300€
Data inserimento: 05/02/2017
Pinscher
Vendo due maschietti pincer nano.saranno disponibili fine febbraio.sverminati e vaccinati. prezzo trattabile.
Cuccioili di pinscher


Proprietario: Fulvio
Provincia: Vercelli
Prezzo: 250€
Data inserimento: 20/11/2016
Pinscher
si prenotano cuccioli di pinscher 2 femminuccie e 3 maschietti disponibili per i primi di dicembre verranno ceduti svermati e microcippati
utente verificato Bellissimi cuccioli di Pinscher


Proprietario: Kevin
Provincia: Milano
Data inserimento: 11/09/2015
Pinscher
Pronto questo bellissimo cucciolo di Pinscher con 90 giorni di vita. Il cucciolo viene consegnato con il suo personale libretto sanitario, microchip,le prime vaccinazioni eseguite iscrizione all' anagrafe canina e ...
vendita cani e cuccioli


allevamento cuccioli cani
Informazioni razza Cuccioli Pinscher Vendita


Cuccioli di Pinscher.

Classificazione F.C.I.: Gruppo 2 - cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidie cani bovari svizzeri.

Descrizione:

Cane di piccola taglia, con struttura ben costituita, linee nette, eccellente muscolatura. Portamento fiero, testa piccola con muso lungo e orecchie  piccole e dritte. Pelo raso e lucido, colori ammessi: nero focato, bruno, nero e bruno, fulvo. Assomiglia molto al Doberman, ma sol perché quest’ultimo deriva proprio da accoppiamenti con Pinscher di taglia media. Altezza dai 25 ai 30 cm, apprezzati maggiormente gli esemplari più piccoli.
Origine:Germania

Anche se ha un’origine molto antica è stato riconosciuto ufficialmente solo alla fine dell’Ottocento. Deriva dal Pinscher medio, selezionato in Germania, dove pian piano sono stati delineati esemplari sempre più piccoli, fino a portare alla creazione di una nuova razza.
Carattere:

Anche se di piccola taglia il Pinscher con i suoi sensi molto sviluppati è un buon cane da guardia. Molto attivo e sportivo, ama correre e giocare. Dal carattere molto attento, ma anche molto dolce ed affettuoso, per questo viene considerato un cane da compagnia. Buono con la famiglia e con i bambini. Intelligente e furbo, facilmente addestrabile, soprattutto per la sua tenacia e perseveranza.

Salute e cure:

Non necessita di cure particolari. Buona resistenza alle malattie e pelo che non necessita di tolettatura e lavaggio. Alimentazione:  Nel cucciolo appena svezzato si consiglia un’alimentazione secca costituita dalle classiche crocchette per cani cuccioli. Va alimentato tre/quattro volte al giorno, ma man mano che il cucciolo cresce si può diminuire la frequenza dei pasti giornalieri, arrivando anche a soli due pasti. La quantità di cibo da somministrare deve essere relazionata alla taglia ed al peso del cucciolo. Visto la qualità e la completezza degli alimenti moderni ritrovabili oggi in commercio, si sconsiglia vivamente di alimentare il vostro cucciolo con cibi destinati all’alimentazione umana. Si può implementare la dieta del cucciolocon qualche snack. Questi premietti possono essere utilizzati facilmente per educare il vostro cucciolo.

vendita cani e cuccioli

vendita cuccioli milano