Leggi le news >>
Annunci cuccioli cane

Pastore Asia Centrale

Vai alla descrizione

vendita cani e cuccioli

CUCCIOLI DI PASTORE DELL'ASIA CENTRALE


Proprietario: Mauro
Provincia: Cuneo
Data inserimento: 03/12/2017
Pastore Asia Centrale
Cedo cuccioli di pastore dell'Asia centrale selezionati per la guardia e protezione famigliare nati da genitori provenienti dal più importante allevamento di questa razza ed entrambi di 1°scelta caratteriale quindi ...


allevamento cuccioli cani
Informazioni razza Pastore Asia Centrale


PASTORE DELL’ASIA CENTRALE

Classificazione F.C.I.:  Gruppo 2 - cani di tipo Pinscher, schnauzer, Molossoide e cani bovari svizzeri.

Descrizione:
Cane di taglia grande, quasi gigante, infatti i maschi devono essere alti minimo 65 cm, mentre le femmine devo essere alte almeno 60 cm.
Il Pastore dell’Asia centrale è una razza molto solida e possente, il suo aspetto esprime robustezza e forza.
Di buona muscolatura e ben costruito, dall’espressione buona e dolce.
Il manto è costituito da pelo folto e liscio con sottopelo lanoso, di cui sono ammessi tutti i colori.

Origine:  Russia
Il Pastore dell’Asia centrale è una razza che è stata scoperta molto di recente dai sovietici che hanno trovati i primi esemplari di questa razza in piccole comunità della steppa russa.
Il suo progenitore è il cane mastino del Tibet, che negli anni è stato forgiato dal clima della zona.

Carattere:

Anche se è inserito nella categoria cani da pastore non è mai stato un ottimo cane da gregge, ma più un cane da guardia e da difesa.
Il suo carattere è molto forte, reattivo, vigile, ma anche modestamente aggressivo.
Necessita di un buon addestramento per  essere apprezzato al meglio delle sue doti.

Salute e cure:

Si consiglia di tenere il cane all’aperto tutto l’anno.
Il manto non necessita di particolari cure se non una spazzolata di tanto in tanto.

Alimentazione:
Nel cucciolo appena svezzato si consiglia un’alimentazione secca costituita dalle classiche crocchette per cani cuccioli.
Va alimentato tre/quattro volte al giorno, ma man mano che il cucciolo cresce si può diminuire la frequenza dei pasti giornalieri, arrivando anche a soli due pasti.
La quantità di cibo da somministrare deve essere relazionata alla taglia ed al peso del cucciolo.
Visto la qualità e la completezza degli alimenti moderni ritrovabili oggi in commercio, si sconsiglia vivamente di alimentare il vostro cucciolo con cibi destinati all’alimentazione umana.
Si può implementare la dieta del cucciolocon qualche snack.
Questi premipossono essere utilizzati facilmente per educare il vostro cucciolo.

vendita cani e cuccioli

vendita cuccioli milano